ARMOCROMIA… E NON SOLO…

17 Feb 2020

ARMOCROMIA… E NON SOLO…

/

L’armocromia è sicuramente uno degli aspetti che caratterizzano quest’anno 2020.

Fa capolino nelle nostre bacheche social, se ne sente parlare qua e là…  è un fenomeno che ci coinvolge tutti ed è l’ultima tendenza fashion di cui siamo tutti perlomeno curiosi.

Ma cosa significa “armocromia”: è uno studio accurato del colore con lo scopo di valorizzare l’immagine delle persone.

In particolare l’attenzione si pone sull’incarnato, sulla tonalità della pelle, degli occhi, capelli e si delinea la “palette” perfetta per ciascuno di noi, facendo riferimento alle stagioni.

Infatti si definiscono 4 grandi categorie: estate, autunno, inverno e primavera, che poi si intersecano per alcune sfumature di colori caldi o freddi.

Possiamo dire che l’armocromia intesa come studio dei colori, fa il suo ingresso alla fine degli anni ’30 con la nascita del cinema a colori e un artista svizzero di nome Johannes Itten, per aiutare gli studenti di ritrattistica del suo corso ad usare al meglio i colori, pensò di raggrupparli secondo le stagioni, assegnando a ciascuna toni e sfumature ben precisi.

Questa teoria venne poi ripresa e diffusa successivamente da diversi artisti e studiosi del colore ed oggi è largamente utilizzata da fashion stylist, coach stylist, personal shopper e tutte queste figure che ci aiutano a valorizzare la nostra persona con i colori più adatti A NOI.

Parliamo di tutto quello che compone il nostro apparire e definisce non solo il nostro aspetto, ma anche chi siamo, chi rappresentiamo ed il nostro posto all’interno della società. Ebbene sì, apparire può essere decisamente impegnativo, ma soprattutto per alcuni mestieri è diventato indispensabile, oggi giorno l’abito fa il monaco, assolutamente.

Penserete cosa c’entra l’armocromia con l’estetica: ebbene, dall’analisi della pelle, partendo dal check up estetico, possiamo arrivare a dare consigli alla cliente su quale sia il make up più idoneo per far risaltare i suoi punti di forza e quali colori in generale dovrebbe utilizzare non solo nell’abbigliamento, ma anche sulle mani: smalto, gel o semipermanente.

Una parte molto importante del nostro apparire sono le mani, anche quando noi non ci facciamo caso gli altri le guardano, sempre! Consigliare le clienti ad avere sempre la manicure “a posto” ed in ordine, ed aiutarle a scegliere i prodotti migliori, è un nostro compito.

Quando parliamo di smalti, la loro composizione non è da trascurare. Sul mercato troviamo davvero di tutto e trovo corretto che, come facciamo per gli altri prodotti cosmetici, anche per gli smalti dovremmo capire la loro validità attraverso l’analisi degli ingredienti, almeno per quanto è di nostra competenza.

Di recente ho inserito i prodotti all’interno del Beauty Center nel quale lavoro, non solo sono contenta io perché riesco a dare alle clienti un prodotto davvero eccezionale, ma anche loro ormai non vogliono altro.


Gli smalti ed in generale i prodotti di complemento alla manicure di  sono caratterizzati da quello che viene definito FLORIUM COMPLEX: un’infusione di olio di colza molto idratante, estratto di cetriolo che aiuta le unghie a non  screpolarsi e quindi a rompersi, estratto di aglio rinforzante naturale, olio di enotera anch’esso nutriente ed idratante, estratto di camomilla per rinforzare le unghie già danneggiate e vitamina E che stimola la crescita e previene l’ingiallimento.

Altrettanto importante per i prodotti cosmetici che usiamo sulle mani, è capire cosa NON contengono, infatti sono diversi gli ingredienti che possiamo trovare, perché consentiti, ma che anziché portare un beneficio alle unghie, le disidratano e le indeboliscono.

Anche in questo caso  ci aiuta con la formula “9 FREE FORMULA” che è sinonimo di formulazioni naturali, senza formaldeide, toluene, DBP, senza resina di formaldeide, canfora, xilene, tosilamide di etile senza acetone e senza TPHP.

In particolare, per collegarci all’argomento di cui abbiamo trattato, l’armocromia e lo studio del colore, le novità della primavera estate 2020 sono caratterizzate dalle tinte pastello che rendono omaggio alle sfumature di luce e colori della natura, ai colori dei paesaggi fioriti.

Le nuances sono volutamente attenuate e delicate, spaziano dal menta al burro, reinterpretando un grande classico sempre attuale: il rosa, più o meno marcato, per una palette ultra femminile che abbraccia tanto il nude quanto toni più decisi come il malva.

Queste nel dettaglio le novità della primavera estate 2020

BUTTERCUP: il giallo pastello rende omaggio alla cremosa indulgenza del burro.

MINT NO CHIP: il color menta scopre uno smalto delicatissimo di lunga durata

IN THE CLUODS: per tutte le donne che amano il cielo e le tonalità dell’azzurro, che incontrando un brillante tocco porpora interpreta in chiave incontestabilmente attuale una delle nuances più gradite.

ROSEWATER: dedicato a chi apprezza le sfumature romantiche, reinterpreta la passione per il rosa nella sua variante più delicata. Il risultato è uno smalto dalle tonalità pastello impreziosito da estratti botanici in grado di rinforzare, nutrire e prevenire l’ingiallimento delle unghie.

UNCOVERED: è uno smalto effetto NUDE che fonde sfumature beige e crema ravvivate da un rosa super brillante, decisamente evergreen.

PLUSH: cremose sfumature malva si fondono a pigmentazioni decise effetto lacca per uno smalto dalla durata incredibilmente prolungata.

 

 

I prodotti  sono distribuiti in Italia da  che da 62 anni è all’avanguardia e seleziona prodotti, macchinari,

attrezzature, per far si che il nostro lavoro diventi più professionale ed accurato.

 

 

 

Si trova a Milano in Via dei Pestagalli, 27

Tel.(+39) 02.502970 r.a
Fax (+39) 02.58019698   www.euracom.it       info@euracom.it

 

Annalisa Piccini

 

 

 

Lascia il tuo commento

LA NOSTRA COMMUNITY

Unisciti a noi e resta sempre informata

L'outlet dell'estetica
Il salotto di Estetispa
A.A.A. Estetista cercasi
Estetispa Academy