Cosmetologia: il PAO e la conservazione

Cosmetologia: il PAO e la conservazione

Cos’è il PAO e come si conservano i prodotti cosmetici

All’interno dei prodotti cosmetici che avete scelto di inserire nei vostri centri estetici, possiamo trovare diverse materie prime utilizzate nella loro composizione. Conosciamole più da vicino.

Materie prime utilizzate

Le principali materie prime usate in un prodotto cosmetico sono:
· Tensioattivi e/o Emulsionanti
· Lipidi
· Additivi reologici
· Umettanti
· Antiossidanti
· Conservanti e antimicrobici
· Profumi
· Coloranti e pigmenti
· Sostanze funzionali (p.a.)

I CONSERVANTI

Fungono un’azione battericida e conservante (è grazie a loro se i nostri prodotti si conservano inalterati anche dopo l’apertura), e per questa motivazione, è capitato che la loro sicurezza sia stata messa in discussione ma l’uso che ne viene fatto nell’industria cosmetica è totalmente sicuro infatti, sono presenti nella maggior parte dei prodotti cosmetici.

A COSA SERVONO I CONSERVANTI

I conservanti sono sostanze, naturali o di sintesi, che vengono aggiunte
alla formulazione dei cosmetici (ma come ben sapete sono molto presenti nella nostra vita di tutti i giorni: negli alimenti, nelle bevande, addirittura nei farmaci) per garantirne l’integrità e la sicurezza nel tempo.
Svolgono un’ azione contro microrganismi: proteggono i prodotti ed evitano il loro deterioramento dovuto dalla contaminazione batterica, ma anche di funghi e muffe, presenti nell’ambiente, sulla nostra pelle e nell’aria perché potrebbero altrimenti essere contaminati da questi e alterarsi, mettendo a rischio la salute del consumatore.

Ma per quanto tempo sono protetti? Ce lo dice il PaO

PaO Period after Opening o periodo dopo l’apertura

Il PaO viene indicato in tutti i Paesi dell’Unione Europea con il
simbolo di un vasetto aperto su cui è apposta la durata in mesi del prodotto dopo l’apertura, scritta in numeri, seguita dalla lettera “M”.
Il simbolo è presente sia sul contenitore primario (a diretto contatto con il cosmetico) sia, se presente, su quello secondario (l’imballaggio esterno)

Cosa succede se uso un prodotto dopo la sua scadenza (PaO)

Un cosmetico, se viene lasciato aperto per molto tempo, si ossida,
cambiando colore e odore, soprattutto se è a base acquosa, e può accadere ciò di cui parlavamo poche righe più su: che proliferino batteri o altro.

Nei prodotti solari, invece, il filtro, una volta aperta la confezione, diventa meno efficace deteriorandosi. È per questo che da un anno all’altro vanno ri-acquistati. Ricordalo alle tue clienti!

Spero di esserti stata d’aiuto ma se vuoi approfondire questi argomenti, ti ricordo che abbiamo 2 corsi dedicati:

La tua Valentina