Quando il tuo team ti fa perdere tempo. 7 consigli per evitarlo.

Quando il tuo team ti fa perdere tempo.
7 consigli per evitarlo.

Ciao Ragazze e ciao Ragazzi, 

questa mattina su Instagram vi ho postato questa frase: 

quando soffia il vento del cambiamento, 
alcuni costruiscono un riparo,
altri costruiscono un mulino a vento! 

Ecco questo è lo spirito che ci accompagnerà da qui in avanti. 

Ho deciso di cominciare con un argomento spesso spinoso e per farlo mi sono fatta aiutare da Wlliam Fiorani di Beauty Training. 

Parliamo di gestione del Team!

Quante volte Vi è capitato di avere problemi a lavorare con le Vostre collaboratrici? 

Quante volte avete provato a parlare con ognuna di loro, ascoltare punti di vista diversi, tralasciando spesso l’obiettivo principale del lavoro? 

La gestione del team rappresenta una delle fondamenta di un Centro estetico

  • una mancata collaborazione impedisce il raggiungimento degli obiettivi prefissati in base ai tempi stabiliti; 
  • una squadra lavorativa inefficiente causa inevitabilmente una perdita di tempo e di denaro, nonché l’inizio di un percorso verso il declino; 
  • inoltre, uno dei principali killer di un istituto è uno scarso livello di comunicazione all’interno del team. 

La comunicazione

Carlos Rodriguez Lluesma, docente della Business School dell’Università Spagnola di Navarra e insegnante di Management a Stanford in California e a Glasgow ha rilevato che il volume di comunicazione è nettamente più grande e più frequente nei gruppi che hanno elevate prestazioni. 

Nei gruppi poco produttivi la comunicazione tra i membri è scarsa; quando il tempo stringe subentra il nervosismo per non aver concluso il lavoro e comunicare diventa anche insultarsi. 

Comunicazione = Produttività

Nei gruppi performanti invece, la comunicazione gioca un ruolo fondamentale nella fase iniziale, per poi mantenersi costante durante tutto il progetto. 

La comunicazione, dunque, è un fattore di produttività e come tale va incoraggiata, alimentata e gestita attraverso alcuni strumenti principe. Oggi vogliamo parlarvi di uno di questi: le riunioni. Voi le fate? 

Gestire la comunicazione

Gestire la comunicazione significa prevedere e organizzare momenti di confronto utili per coordinare, programmare, motivare, ridurre preoccupazioni, chiarire dubbi e rendere noti progetti e strategie.

Quando ciò non si fa, si lascia spazio ai fraintendimenti, alle supposizioni o credenze personali, per lo più con esiti negativi.

Questo tipo di comunicazione è il principale veleno per il clima lavorativo. 

7 consigli

Alla luce della nostra esperienza nell’ambito della consulenza per i Centri estetici e i Saloni di acconciatura, ecco solo alcuni suggerimenti per condurre le Vostre prossime riunioni in modo efficace: 

  1. stabilite l’obiettivo della riunione (deve essere chiaro e dichiarato ai partecipanti); 
  2. dichiarate l’orario preciso di inizio e fine (e rispettali!); 
  3. la riunione deve essere concisa, meglio se vi concentrate su un singolo argomento, per evitare cali di attenzione da parte dei partecipanti; 
  4. dedicate almeno il 50% del tempo ad ascoltare i vostri collaboratori; 
  5. gratificate pubblicamente le persone e celebrate i successi, lavorate insieme in modo propositivo sulle aree da migliorare; 
  6. la riunione è fatta per il vostro team, quindi è importante che risulti interessante per loro e non per voi; 
  7. alla conclusione della riunione, è importante che ogni partecipante abbia capito cosa dovrà fare nella pratica. 

Se desiderate approfondire il tema della gestione del team e conoscere quali sono gli altri strumenti fondamentali per avere un team orientato ai risultati, Beauty Training vi offre in omaggio la possibilità di avere una Consulenza con un Coach specializzato in gestione di Istituti di Bellezza e la nuova Guida sul Team su come Selezionare le migliori collaboratrici per il tuo Centro Estetico. 

Clicca sul pulsante per avere gli omaggi sulla Gestione del Team pensati da Beauty Training!

Spero di esservi stata utile!

La Vostra Valentina