LA PELLE SENSIBILE: cause e soluzioni

La pelle sensibile si manifesta con rossori diffusi e reattività improvvise non sempre imputabili a cause fisiche esterne.

La pelle sensibile si può manifestare con prurito, pelle che tira e sensazione di calore che può essere associata o meno ad arrossamento.

Le possibili cause di questo fenomeno sono da ricercare in diversi fattori, possono essere dovute ad un errato stile di vita, soprattutto alimentare, con il quale i nutrienti e soprattutto i grassi non siano ben bilanciati,

E’ possibile individuare alcuni fattori principali:

  • Influssi emozionali il cui mediatore principale è l’adrenalina. La reazione si presenta con quello che viene definito “flush”, che provoca un violento rossore delle guance, collo e naso. La permanenza di questo rossore può provocare una vasodilatazione permanente, che porta addirittura alla formazione delle teleangectasie, facendo così diventare la pelle couperosica.
  • Influssi vascolari: le pareti dei vasi sanguigni sono fragili e tendono a dare rossori e conseguente sensazione di pizzicore e prurito. Questa sensazione rende particolarmente sensibile la pelle al tatto.
  • Stile di vita: eccessivo consumo di spezie e alcoolici, una dieta troppo ricca di grassi può creare uno stato di sensibilità cutaneo.

Sono molti i fattori che possono provocare sensibilità cutanea tra questi, i cambiamenti ormonali,

l’esfoliazione troppo aggressiva, lo stress psicologico e la stanchezza sono i più comuni.

Il risultato è una pelle stressata, estremamente secca, irritata, arrossata e squilibrata.

La pelle sensibile si sviluppa prevalentemente su pelli fini, alipidiche ed irritabili.

In genere, se i sintomi sono trascurati, e non ci si protegge dalle cause, l’iter che la pelle percorre è il seguente:

1 eritema transitorio: causato da vasodilatazione;

2 eritema permanente, o eritrosi: quando i capillari sono in uno stato continuo di vasodilatazione, si produce una stasi capillare che porta allo sfiancamento delle pareti.

3 Teleangectasie: sfiancamento del capillare (quello che si dice impropriamente “rottura del capillare”

3 CONSIGLI PER LA PELLE SENSIBILE

Ogni volta che ci prendiamo cura della pelle, di qualsiasi tipo, dobbiamo sapere cosa è bene fare e cosa no, coinvolgendo la cliente, in quanto lei stessa deve essere consapevole del percorso che stiamo facendo insieme.

Per quanto riguarda la pelle sensibile è bene EVITARE:

eccedere nelle esposizioni al sole, gli sbalzi di temperatura che possono scatenare l’insorgere dei flush, eccedere nell’assunzione di bevande alcoliche e cibi troppo piccanti o dolci eccessivamente elaborati, caffè e fumo. Assolutamente vietate le esposizioni al calore eccessivo. Per quanto riguarda la beauty routine quotidiana è bene detergere la pelle con prodotti delicati, non applicare maschere stimolanti.

Sono invece raccomandate: prodotti cosmetici idratanti, coprenti e contenenti filtri schermanti. Sono consigliate maschere dall’effetto disarrossante e decongestionanti.

Sicuramente il top per le pelli sensibili, che si sviluppano comunque sempre su tipo di tessuto alipidico e tendenzialmente secco, è quello di idratare fortemente il sottocutaneo.

Soprattutto in questa fase ci viene in aiuto la casa cosmetica Murad, che ci propone una novità assoluta, disponibile da subito nei centri estetici specializzati.

Mi sto rifedendo ad una crema che nasce per trattare le pelli non solo sensibili, ma anche danneggiate dallo stress e con una disidratazione profonda.

La Soluzione Murad

Un balsamo super nutriente che dona comfort, allevia i rossori e aiuta a combattere i danni cutanei provocati dallo stress. Idrata in profondità per diminuire secchezza e disidratazione, inoltre diminuisce visibilmente i rossori e i segni della sensibilità cutanea.

Migliora l’aspetto della pelle, riducendo i segni d’espressione di viso e occhi.

Modalità d’uso

Applicare, mattino e sera su viso, collo e décolleté e massaggiare delicatamente anche sulla zona del contorno occhi. Per ottimizzare i risultati, applicare in combinazione con i prodotti consigliati in base alle caratteristiche cutanee individuali.

I principi Funzionali che troviamo al suo interno sono:

• Burro di Karitè e Olio di Macadamia – aumentano l’idratazione profonda e donano sollievo alle pelli più disidratate.

• Estratto di Mirabilis Jalapa – riduce le infiammazioni e minimizza visibilmente i rossori.

• Estratto di Microalge – aiuta a ridurre visibilmente i segni dello stress, tra cui rughe sottili e profonde, donando alla pelle un aspetto più disteso e luminoso.

Intense Recovery Cream

allevia i sintomi visibili dello stress, offre un comfort rapido, rafforza la barriera cutanea, calma l’irritazione e aumenta l’elasticità in modo che la pelle possa rigenerarsi e sentirsi più forte.

Ad esempio, grazie all’estratto di Mirabilis Jalapa, meglio nota come Bella di Notte, ha numerose proprietà benefiche per la pelle: riduce lo stress cheratinocitico e aiuta le pelli più sensibili nella loro fase di recupero, per risultati immediati e un comfort duraturo.

Tutte le informazioni sul brand MURAD e sulla nuovissima Intense Recovery Cream le trovate presso:

Sito internet: https://www.murad.it/

Facebook: https://www.facebook.com/MuradItalia/

Instagram: https://www.instagram.com/muraditalia/

Telefono: 051/261627

contatto mail se volete avere maggiori informazioni: servizioclienti@murad.com

Alla prossima con altre novità!!!

Annalisa Piccini