Lotteria degli scontrini: ultimi aggiornamenti.

Ciao Ragazze e ciao Ragazzi,

ormai questa lotteria degli scontrini sta diventando un grattacapo perciò ho deciso di chiedere a Stefano e Daniele di Venere Software di aiutarmi di nuovo a fare chiarezza.

Di nuovo perché avevamo fatto una live sull’argomento (puoi vedere qui) ma alcune cose sono cambiate.

Ho rivolto loro le domande che mi state facendo in tantissime in questi giorni… ecco qui le risposte che state cercando.

Valentina: “Stefano, la lotteria è veramente partita il primo gennaio 2021?”

Stefano: “No! La partenza della Lotteria degli scontrini 2021 è stata prorogato al 1° febbraio 2021 a causa del ritardo nell’adeguamento dei registratori di cassa”.

Valentina: “Cosa serve per essere pronti alla lotteria degli scontrini Daniele?”

Daniele: “Valentina, ogni centro estetico deve regolarizzarsi, se ancora non l’ha fatto, all’obbligo di trasmissione dei corrispettivi elettronici. Deve quindi sostituire il suo vecchio registratore di cassa con uno telematico.

Se già hanno il registratore di cassa telematico, dovranno aggiornarlo con gli ultimi protocolli inseriti dall’ Agenzia delle Entrate.”

Ragazze vi metto qui il link dove trovare tutte le specifiche del caso (https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/lotteria-degli-scontrini-info_guida-esercenti). Ma andiamo avanti

Valentina: “Stefano, voi di Venere come vi siete attrezzati per queste novità e importanti cambiamenti e quali soluzioni avete trovate per agevolare le nostre Estetiste?”

Stefano: “Il Team di Venere Software non ha posticipato l’ uscita della nuova funzione che consente a tutte le nostre clienti di gestire il codice lotteria in modo semplice e soprattutto veloce.”

Daniele: “Si Valentina perché devi sapere che la gestione della lotteria degli scontrini comporta per tutti gli esercenti coinvolti, e quindi anche per le estetiste che gestiscono un istituto di bellezza, l’aggiunta di uno step in più a momento del pagamento di un prodotto o un servizio.

Questo comporta un’ulteriore dispendio di tempo per loro.”

Stefano: “ Valentina proviamo ad immaginare la scena.

Ogni volta che la cliente si presenta alla cassa, l’estetista dovrà scrivere con il tastierino del suo ricevitore telematico il codice lotteria della cliente, per associarlo alla vendita e farlo uscire sullo scontrino.

Quest’operazione andrà fatta ogni volta che quel cliente andrà nel loro centro estetico.”

Valentina: “In effetti è un’aggiunta di tempo a cliente che va ponderata e calcolata nel costo orario a questo punto. E Voi a che soluzione avete pensato?”

Daniele: “Te la descrivo: Il codice viene inserito la prima volta che il cliente lo presenta, sparandolo con il barcode

e in pochi click lo associano all’anagrafica del cliente. Ogni qual volta quel cliente si presenterà in istituto e si chiuderà una vendita, Venere assocerà il codice lotteria in automatico senza che l’estetista debba fare altro”.

Stefano: “Con Venere le estetiste avranno la possibilità di adeguarsi al nuovo obbligo, acquistando il ricevitore che è collegato al software e quindi avere una completa sincronizzazione delle attività che saranno, di conseguenza, più veloci.

Ci stiamo occupando anche di supportare tutti i centri che devono aggiornare il loro ricevitore telematico, prevedendo futuri aggiornamenti che l’ Agenzia delle Entrate potrà richiedere abbiamo introdotto un pacchetto aggiornamenti annuali ad un prezzo di mercato più che competitivo.”.

Valentina: “Stefano e Daniele grazie infinite per la disponibilità e gli aggiornamenti.”

A voi ragazze se voleste maggiori informazioni cliccate qui.

La Vostra Valentina