Fitness in cabina: come?

Fitness in cabina: come?

Per avere risultati da palestra nel vostro istituto

Fitness in cabina: come? Andiamo a vedere.

Azienda tra le fondatrici dell’associazione Fapib, che da 3 generazioni si dedica al mondo dell’estetica professionale: stiamo parlando di Euracom!

Ho invitato Maurizio D’Emilio, CEO di Euracom, per una live, che si è trasformata in una vera e propria lezione sull’elettrostimolazione muscolare in estetica (DM 206 scheda tecnica 19).

eurabody greenformer

Eurabody GreenFormer è una tecnologia che rientra nel mondo dell’elettrostimolazione (nata da esigenze fisioterapiche). 

Fonda le sue basi su studi scientifici, che hanno delineato quali sono le tipologie di corrente più efficaci agli scopi estetici:

  • tonificazione
  • lipolisi
  • drenaggio
  • riduzione dell’aspetto cellulitico della pelle

In questo modo si eliminano gli effetti fastidiosi che ricordano le estetiste e le clienti che hanno usato questo trattamento fin dai primi anni in cui fu lanciato.

Vediamo i plus della tecnologia

Insieme a Maurizio vi abbiamo mostrato i plus di questa tecnologia pratica e di facile utilizzo. In primo luogo diciamo che si tratta di una tecnologia integrata con 6 programmi preimpostati.

Siccome gli elettrodi in silicone conduttivo vanno posizionati in modo corretto per far lavorare i muscoli interessati, si prevede una conoscenza approfondita del corpo umano. 

Dopodiché sta nell’intervento dell’estetista a regolare l’intensità d’emissione, questo per arrivare ad avere la contrazione della fascia muscolare “bersaglio” del trattamento.

La tipologia di corrente emessa da Eurabody GreenFormer si chiama corrente interferenziale bipolare detta anche mfm (corrente a media frequenza modulata). 

Grazie a questa tipologia di corrente, vengono stimolati anche il sistema linfatico e sanguigno con risultati drenanti.

La corrente MFM modulata ad una bassa frequenza, stimola il sistema nervoso simpatico che produce un effetto di rilascio della noradrenalina. 

Infine si influenza la membrana delle cellule adipose, la quale attiva l’ATP (adenosinatrifosfato), che da come effetto la lipolisi.

in quali zone è applicabile

Eurabody GreenFormer è applicabile in tutte quelle zone critiche (braccia, viso, glutei, addome, fianchi ect.) che hanno necessità di essere trattate per ripristinare i volumi persi.

Ovviamente, ci sono delle indicazioni che ne limitano l’utilizzo:

  • presenza di pacemaker 
  • terapie oncologiche in atto
  • gravidanza
  • infiammazioni o ferite presenti

In conclusione, quello dell’elettrostimolazione, è un mondo forse ancora da scoprire e approfondire… 

Vi lascio al video!

Se siete curiose o avete qualche domanda, vi lascio i contatti: