Rinnovare la Pelle

Pelle asfittica, conosciamola per trattarla al meglio

Ciao a tutte e ben trovate. Oggi abbiamo scelto di parlare insieme a voi dell’importanza del rinnovamento dell’epidermide del viso.

È necessario stimolare il turnover cellulare quando la pelle, a causa di tanti fattori, per la maggior parte estrinsechi, cioè esterni alla nostra fisiologia, risulta ispessita, ha un colorito spento, a volte grigiastro, tanto da sembrare sensibilmente invecchiata.

Le cause

La pelle diventa asfittica quando è occlusa, quando è compromessa la normale ossigenazione del tessuto.

Abbiamo detto che i fattori scatenanti sono quasi tutti esterni al nostro metabolismo perché lo smog, il fumo, il troppo caldo come il troppo freddo, sicuramente accelerano questo processo.

Anche una scorretta cura domiciliare con scarsa o errata detersione, l’utilizzo di prodotti troppo grassi, contribuiscono in maniera importante alla determinazione della pelle asfittica.

Arrivati a questo punto, dobbiamo necessariamente distinguere due tipi di pelle asfittica: grassa oppure secca.

Diversi tipi di pelle

In presenza di pelle grassa (quindi parliamo anche di pelli giovani), la pelle asfittica si riconosce dal colore grigiastro.

Contemporaneamente diminuisce l’apporto di ossigeno mentre aumenta la cheratina che si lega al sebo e al sudore prodotto dalle ghiandole sebacee e sudoripare creando una ipercheratosi che va ad occludere l’ostio follicolare, favorendo la disidratazione del tessuto.

Se invece siamo in presenza di pelle secca (in genere pelle senescente o sensibile), troveremo lo strato corneo disidratato, un’alterazione della cheratina e la formazione di squame

Prodotti indicati

Le pelli asfittiche non sono in grado di assorbire alcun principio attivo per cui l’applicazione di qualsiasi prodotto non fa altro che peggiorare la situazione occlusiva; parliamo soprattutto di prodotti domiciliari, creme illuminanti o similari.

Sia nel caso della pelle grassa che in quello della pelle secca, i trattamenti da eseguire sono fondamentalmente gli stessi, intendiamo i trattamenti di base, detossinanti ed esfolianti, anche con l’ausilio di acido glicolico e mandelico.

Rimuovere lo strato grasso e spesso, riaprire l’ostio follicolare, riossigenare, sono alla base della risoluzione di questo problema/inestetismo della pelle che, ricordate bene, se trascurato eccessivamente, può anche portare alla formazione di microcisti sottocutanee.

I trattamenti specifici utilizzeranno quindi esfolianti senza mai dimenticare il tonico, o un equilibratore di pH.

Ricordiamoci che un eccesso di sebo porta ad un innalzamento del pH cutaneo che deve sempre rimanere acido perché è la prima difesa che abbiamo contro l’aggressione dei microrganismi esterni.

LA SOLUZIONE MURAD

Per contrastare gli inestetismi che concorrono a far diventare la pelle asfittica, Murad propone il nuovissimo esfoliante alla Vitamina C stabilizzata con Oro, VITA-C TRIPLE EXFOLIATING FACIAL, per una pelle luminosa e levigata sin dalle prime applicazioni.

I principi attivi contenuti nel Vita-C Complex sono: 

  • acido ascorbico,
  • terahexyldecylascorbato,
  • glutatione
  • tripla formula esfoliante

Tripla Formula Esfoliante

Quest’ultima garantisce assoluta efficacia rimanendo però delicata sulla pelle:

  • con l’ausilio di microgranuli di origine minerale esfoliazione fisica;
  • esfoliazione enzimatica durante la quale gli enzimi ad alte prestazioni eliminano l’eccesso di sebo e le impurità, rendendo la pelle fresca e luminosa;
  •  attraverso gli Alfaldrossiacidi (glicolico e lattico) e Betaldrossiacidi (salicilico) esfoliazione chimica, per ottenere un incarnato luminoso ed allo stesso tempo purificare i pori della pelle.

La Formula

La formula è arancione ma, quando viene frizionata sulla pelle, dopo poco cambia colore e diventa bianca.

In questo modo sapremo quando è arrivato il momento di smettere di strofinare e di poter lasciare il prodotto agire 10 minuti prima di risciacquare.

In quasi tutti i trattamenti professionali per il viso il primo passo da eseguire è l’esfoliazione, sia in campo estetico che medico, questo per rimuovere le cellule morte dello strato corneo ed aumentare l’efficacia dei trattamenti.

Inoltre serve ad aumentare la luminosità, ridurre l’intensità delle macchie ed uniformare l’incarnato, aiutando altresì la veicolazione degli attivi mirati e performanti che si trovano nei sieri e nelle creme idratanti.

Murad ci consente di fare eseguire alle nostre clienti a casa una buona esfoliazione con una confezione da 80 ml di prodotto.

Tenendo sempre presente che niente può sostituire un trattamento professionale.

Tuttavia, il mantenimento domiciliare consente di mantenere la pelle luminosa e sana anche tra un ciclo di trattamento e l’altro.

Vuoi Saperne di più?

Tutte le informazioni sul brand Murad trovate qui:

Alla prossima con altre novità!!!

Annalisa Piccini