Fotoringiovanimento: concesso o vietato all’estetista?

5 Nov 2019

Fotoringiovanimento: concesso o vietato all’estetista?

Ciao Ragazze,

ho deciso di farvi una serie di blogpost dove vi darò tutte le indicazioni necessarie su alcune tecnologie e tipologie di trattamenti per chiarire una volta per tutte se vi sono concesse o meno.

qui la criolipolisi – qui la hyaluron pen – qui il microneedling – qui il Lipolaser – qui gli HIFU)

Partiamo dal fotoringiovanimento.

Prima cosa in assoluto è tenere sotto mano il decreto 206 (la versione completa la trovate qui)

Il trattamento di fotoringiovanimento viene sempre associato al laser e alla luce pulsata.

Le schede tecniche del decreto 206 che si riferiscono al laser e alla luce pulsata sono la 21b e la 16 alla lettera c.

Nella scheda 21b è specificato

l’apparecchio deve riportare l’indicazione d’uso per depilazione estetica

Nella scheda 16 c, oltre ad esserci la stessa fresa, troviamo anche questa dicitura nella sezione “Descrizione e peculiarità”

apparecchio a luce pulsata progettato e costruito per l’impiego nel settore estetico per effettuare esclusivamente trattamenti di depilazione.

Quindi, anche se un’azienda vi propone un laser asserendo di poter effettuare il fotoringiovanimento perchè la stessa rientra nella scheda 21b o nella scheda 16 c, ora sapete che …

NO. IL FOTORINGIOVANIMENTO NON POTETE ESEGUIRLO!

Di seguito le immagini delle slide della FAPIB, Associazione Nazionale Fornitori di Attrezzature per Parrucchieri ed Istituti di Bellezza, che ribadiscono quanto vi ho indicato sopra.

    

 

La vostra Valentina

 

 

Lascia il tuo commento

LA NOSTRA COMMUNITY

Unisciti a noi e resta sempre informata

L'outlet dell'estetica
Il salotto di Estetispa
A.A.A. Estetista cercasi
Estetispa Academy