IL BENDAGGIO IN ESTETICA

Il bendaggio in estetica è uno fra i trattamenti più richiesti, la sua efficacia è determinata da differenti opzioni di utilizzo e soprattutto che normalmente di vedono risultati piuttosto facilmente.

I bendaggi posso avere qualsiasi tipo di destinazione nei confronti dei trattamenti corpo, ad esempio:

  • Vasotonico
  • Anticellulite (inestetismo causato dalla cellulite)
  • Anti adipe (accumuli di adipe)
  • Atonia
  • Riducente
  • Rilassante
  • Freddo e Caldo
  • Drenante
  • Rinvigorente

Il bendaggio normalmente è costituito da una benda di altezza e lunghezza variabile (10 o più centimetri di altezza sono le migliori) costituiti a una trama e un ordito piuttosto larghi a tal punto che spesso si dice che siano elasticizzati quando in realtà devono essere di puro cotone.

Una volta i bendaggi venivano utilizzati per avvolgere le gambe dopo l’applicazione di fanghi, argille e gel, le motivazioni erano date dall’evitare di sporcare, migliorare l’azione di compressione graduale e favorire la penetrazione.

Con l’avvento del Cartene i fanghi hanno raggiunto una professionalità maggiore, il cartene viene utilizzato per fasciare i fanghi visti in precedenza e il bendaggio diventa preimbibito. Il vantaggio è il fatto che ogni centimetro quadrato della benda conterrà principio attivo e offrire risultati migliori.

L’azione principale del bendaggio è quella di interagire con il corpo per via osmotica, ossia la diffusione del solvente (ad es. acqua) attraverso una membrana semipermeabile (che fa passare solvente ma non soluto). Il movimento del solvente avviene in modo da equilibrare la concentrazione nei due compartimenti, garantendo una maggiore penetrazione e concentrazione di attivi nell’inestetismo da trattare.

Tra i migliori principi attivi da utilizzare:

  • sale marino
  • principi attivi di origine vegetale
  • principi attivi di origine marina

Decisamente molto comodi anche per la professionista i bendaggi già pronti, con soluzioni diverse a seconda dell’effetto che si vuole dare al trattamento. E aggiungo anche che, in un momento come quello che stiamo vivendo adesso con il covid, avere prodotti pronti all’uso, denota attenzione all’igiene.

Sicuramente uno degli inestetismi cardine per le nostre cliente è la cellulite e oggi voglio parlarvi di un prodotto davvero valido proposto da ISOLBEAUTY:

ISOL THERMO CELL BOX 6 TREATMENTS

Questo Bendaggio termico ha effetto riducente,

  • Migliora gli scambi metabolici
  • Riduce il ristagno delle tossine
  • Stimola il metabolismo localizzato
  • Regola la ritenzione dei liquidi
  • Importante azione depurativa, favorisce l’eliminazione delle tossine

Si tratta di un Bendaggio attivo con i seguenti attivi:

caffeina azione anticellulite, ha potenzialità termogeniche ideali per il tessuto adiposo . Stimola la microcircolazione, favorisce il drenaggio e la rimozione dei liquidi in eccesso.

centella asiatica – ha un’azione elasticizzante, drenante, stimolante e anticellulite. La Centella Asiatica a livello dermo-cosmetico svolge un azione coadiuvante al trattamento degli inestetismi della cellulite, al miglioramento della funzionalità del microcircolo e al mantenimento dell’elasticità cutanea (smagliature, rughe)

Rusco – Ruscus Aculeatus/Pungitopo – Rusco, o pungitopo è indicato in caso di gonfiore agli arti, poichè ha anche proprietà antiedemigene e diuretiche. Aiuta a ridurre l’eccessiva permeabilità dei capillari, che provoca ristagni linfatici e cellulite

Equiseto – Equisetum Arvense – Nota per le sue proprietà diuretiche e anti-cellulite*. La sua spiccata qualità capilloprotettrice per la sua azione astringente sui vasi sanguigni, lo rende utile contro la fragilità capillare

Alga Fucus – L’estratto di Fucus vesiculosus è utilizzato prevalentemente per il trattamento degli inestetismi della cellulite e delle adiposità localizzate. Le proprietà cosmetiche del fucus sono legate soprattutto alla capacità rimodellante, snellente e riducente del tessuto cellulo-adiposo
sottocutaneo. (Considerato il contenuto di iodio si sconsiglia un uso prolungato in soggetti affetti da ipotiroidismo)

Insomma un Trattamento con effetto riscaldante indicato per contrastare il ristagno dei liquidi e delle tossine, degli inestetismi della cellulite e delle adiposità localizzate. Da utilizzarsi come singolo trattamento oppure in abbinamento con alcune tecnologie per un risultato ottimale. Ma quali?

Sia il sito internet dell’azienda (dove trovate la descrizioni dei vari tipi di prodotti) che le schede tecniche, sono molto ben fatte e danno anche indicazione di quali tecnologie possono essere  usate in sinergia e quali è meglio evitare.

Ad esempio, per i bendaggi Isol THERMO CELL BOX 6 TREATMENTS sono consigliate

Si sconsiglia l’utilizzo del Bendaggio Thermo Cell con tecnologie che producono calore (Infrarosso, ultrasuono, Radiofrequenza)

Tutte le informazioni sui bendaggi Thermo cell e tutta la linea dei loro prodotti, le potete trovare qui https://shop.isolbeauty.it/wec/#main

Oppure potete inviare una mail a info@isolbeauty.it