Prendersi cura della pelle del viso in inverno

Prendersi cura della pelle del viso in inverno

Cosa accade alla nostra pelle quando fa freddo e come potete aiutare le vostre clienti

Prendersi cura della pelle del viso in inverno è molto importante.

Temperature rigide, vento, sbalzi improvvisi, smog e inquinamento, in inverno, sono i primi nemici della pelle.

Favoriscono la comparsa di problemi come secchezza e arrossamenti.

La nostra pelle, esposta a tutte queste aggressioni, rischia anche di invecchiare precocemente, di perdere tono, elasticità e luminosità.

Viso e mani sono le zone più aggredite dal freddo, che fa restringere i vasi sanguigni provocando una minore ossigenazione dei tessuti. Il ricambio cellulare rallenta e la superficie cutanea si screpola con facilità, diventando opaca.

Si altera il film idrolipidico in superficie perché, con le temperature invernali, si raffredda e perde elasticità.

In alcuni punti come gli angoli della bocca, i lati del naso e le mani, la pelle si assottiglia e disidrata, formandosi piccoli taglietti.

I rossori invece sono tipici degli sbalzi di temperatura. Col freddo i capillari si restringono. Passando poi al caldo (magari di casa o di un negozio), si trovano a dilatarsi di colpo e questo li indebolisce.

Ciò fa arrossire la pelle e nel peggiore dei casi, si vengono a creare come delle ragnatele di venuzze.

Il vento disidrata. L’inquinamento che si deposita sulla pelle, occlude i pori e impedisce alla pelle di respirare.

ecco alcuni consigli per le vostre clienti

Da attuare in cabina

Un trattamento viso dove la protagonista sarà HYDRA FILLER E RESTORING MASK: Acido Ialuronico, Natural Restoring Complex, Probiotics.

Si tratta di una maschera in purissima biocellulosa (naturale fibra organica) by iSol. Beauty, in grado di fornire un intenso effetto idratante, lenitivo e restitutivo alla pelle.

Ricca di numerosi e innovativi principi attivi. Tra cui il “Restoring Natural Complex”, esercita un’intensa azione lenitiva ed elasticizzante grazie al mix di estratti vegetali e peptidi di cui è composto.

L’acido ialuronico conferisce un immediato effetto rimpolpante e idratante e il “pro-biotic-like” è in grado di donare alla pelle del viso un film protettivo che contribuisce a ripristinarne le condizioni ottimali.

Oltre a questa nuovissima maschera, iSol. Beauty propone altre due maschere in biocellulosa entrambe a base di Synergy Complex, si tratta di:

LIFTING MASK: arricchita con Quinoa e Rejline, principi attivi dalle proprietà liftanti e anti rughe, studiati per fornire un’immediata compattezza e luminosità al viso con evidente effetto tensore. Lifting Mask è indicata per pelli con rallentato rinnovamento cellulare, invecchiamento prematuro e cedimenti nel contorno viso.

ANTI-AGE MASK: con Estratto di Caffè, Baobab e Ibisco per un’azione disintossicante, calmante, idratante e antiossidante. Arricchita da fattore di crescita cellulare è una formulazione pensata per ringiovanire, ristrutturare, riparare e rallentare il processo d’invecchiamento. Anti-Age Mask è indicata per pelli con profonde rughe di espressione.

Tutte le maschere in purissima biocellulosa di iSol. Beauty sono fogli facili da usare e da applicare. Aderiscono perfettamente a ogni zona del viso come seconda pelle, permettendo un’ottima e profonda veicolazione dei principi attivi e dei preziosi nutrienti di cui sono ricche.

una sinergia che non può mancare

Perché le maschere possano svolgere meglio la loro azione è necessario che la pelle sia profondamente detersa e libera da cellule morte. 

Per questo potete contare su TRI-ACID EXFOLIANT PEEL: l’innovativo peeling esfoliante profondo a pH acido a base di poliidrossiacidi di ultima generazione. 

Il potere esfoliante degli acidi lattobionico e gluconolattone elimina le cellule morte e favorisce il turn over cellulare, mentre l’acido ferulico, contribuisce a mantenere un aspetto giovane grazie al suo potere antiossidante. Questo peeling è adatto anche alle pelli sensibili.

Mentre per esaltare l’effetto delle maschere e rimpolpare la pelle del viso donandole tonicità, compattezza e luminosità, vi consiglio 3D HYALURONIC SERUM: un nuovissimo siero viso concentrato in gel a base di acido ialuronico a 3 pesi molecolari. 

Idratante, anti-age, ristrutturante, riparatore, ne bastano poche gocce per contrastare le rughe, la perdita di idratazione e di elasticità, il colorito spento e i segni di stanchezza.

La linea isol. Beauty è dermatologicamente testata e studiata per lavorare anche in associazione ai trattamenti con le apparecchiature e renderli ancora più performanti.

I suggerimenti da "portare a casa"

Ricordate alle vostre clienti di proteggere le parti più vulnerabili come viso e mani. Per la detersione quotidiana del viso, consigliate di evitare i saponi in quanto sgrassano troppo. Preferite l’acqua micellare o il latte detergente.

In inverno è importante nutrire la pelle con creme idratanti ed emollienti, normalmente più “consistenti” rispetto a quelle abitualmente utilizzate.

Se ve lo siete perse ecco l’articolo “Infinity Face Lab: trattamento viso – antiage” eccolo qua.